IMU e TASI 2018, acconto alla cassa

Il 18 giugno 2018 (il 16 cade di sabato) scade il versamento dell’acconto IMU e TASI per il 2018, il cui saldo invece scadrà il prossimo 17 dicembre. Tutto invariato rispetto allo scorso anno. L’acconto va calcolato con le aliquote 2017 essendo stato confermato il blocco dei tributi locali allo stesso livello del 2015 (i comuni possono solo confermare con apposita delibera la maggiorazione TASI già confermata per il 2016 e 2017). Il versamento come di consueto, va fatto con F24 o bollettino di c/c (utilizzabile esclusivamente dai NON titolari di partita IVA). In caso di qualsiasi ritardo nel pagamento […]

CONTINUA A LEGGERE