Sei qui: Home Cessione quote di SRL

La Cessione di quote di SRL trasmessa dal Commercialista

Finalmente non occorre più andare dal notaio per effettuare una cessione quote di SRL. Da oggi basterà infatti recarsi presso un commercialista abilitato ed effettuare con lui l'operazione. Il nostro studio svolge questa attività su richiesta delle parti in osservanza alle disposizioni di legge che riportiamo qui sotto.

Nello specifico menu a destra sarà possibile controllare la documentazione richiesta ed i costi della cessione.

Riferimenti normativi

DISPOSIZIONI DI LEGGE:

Art. 2469, 2470, 2472 Codice Civile - Art. 36, c. 1-bis D.L. 25.06.2008, n. 112 conv. L. 6.08.2008, n. 133 - Nota Operaiva C.C.I.A.A. Brescia 27.08.2008, n. 17 e C.C.I.A.A. del Triveneto 15.09.2008 - Circ. 18.09.2008, n. 5/IR CNDCEC

L’art. 36, c. 1-bis del D

Leggi tutto: Riferimenti normativi

Deposito e Costi

DEPOSITO IN AGENZIA ENTRATE (Aggiornamento 2016)

Non appena effettuata la procedura di cessione come indicata, il commercialista provvede a trasmettere l'atto all'Agenzia Entrate competente. Sarà lo stesso intermediario a pagare in via telematica il diritto pari ad € 200 per ciascuna transazione.

Leggi tutto: Deposito e Costi

Adempimenti

Verifiche preliminari

Proprietà e disponibilità delle quote, situazione familiare, assenza di eventuali diritti di terzi o vincoli di Statuto che rendano l’atto inefficace o inopponibile;
finora tali verifiche erano di competenza esclusiva del notaio rogante.

La titolarità alla cessione è rinvenibile da un recente certificato camerale e dalla presentazione del libro soci; la situazione familiare impone che il cedente certifichi l'eventuale regime matrimoniale in quanto la "comunione di beni" necessita anche del documento di riconoscimento del coniuge; gli eventuali diritti di terzi sono evincibili dallo Statuto.

Leggi tutto: Adempimenti