società sportive

Società sportive senza lucro

Lo Stato Italiano ci ripensa. Le attività delle società sportive dilettantistiche non potranno  più essere costituite ed esercitate con scopo di lucro. L’art. 13 del decreto Dignità cancella completamente quanto previsto dalla legge di Bilancio 2018, abrogando tutta la disciplina delle società sportive dilettantistiche lucrative (SSDL). Questo comporta l’azzeramento dei vantaggi previsti appunto dalla  legge di Bilancio e che avrebbe sicuramente dato una svolta epocale al mondo dello sport amatoriale. Agevolazioni IVA ed IRES Vengono completamente meno tutte le previsioni, quindi anche quelle fiscali, che avrebbero assoggettato le SSDL ad una aliquota ridotta IRES del 12% e ad una IVA del 10%. La […]

CONTINUA A LEGGERE

Abbellisci il tuo giardino o terrazzo. C’è il Bonus Verde

La recente Legge di Bilancio 2018 ha fatto debuttare il nuovissimo Bonus Verde. Una nuova speciale detrazione per proprietari ed inquilini che apportano delle migliorie al proprio balcone, terrazzo o giardino. Andiamo quindi a vedere a chi spetta e come funziona questa novità che consente la detrazione del 36% (come al solito su base decennale) con un tetto massimo di €5,000 delle spese effettuate per la sistemazione del verde di aree scoperte di pertinenza di qualsiasi unità immobiliare. Vale a dire: balconi, terrazzi e giardini oppure aree di recupero del verde storico Come funziona? A partire dal 1 gennaio 2018 […]

CONTINUA A LEGGERE

Detrazioni per familiari a carico

La Legge di Bilancio 2018 (Legge n. 205 del 27.12.2017) prevede l’elevazione del limite reddituale da € 2.840,51 a € 4.000,00 (per anno di imposta) per essere considerato fiscalmente a carico: è riferibile solo esclusivamente ai figli under 24; decorre dal 01.01.2019. Infatti, l’articolo 1 comma 144 bis della Legge di Bilancio 2018 stabilisce che all’articolo 12, comma 2, del Testo unico delle imposte sui redditi, di cui al Decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, relativo alle detrazioni per carichi di famiglia, è aggiunto, in fine, il seguente periodo: “Per i figli di età non superiore […]

CONTINUA A LEGGERE

Auto: addio alla scheda carburante

Addio alle vecchie amate/odiate schede carburante. Dal 1° luglio 2018 tutto cambia per la deduzione e detrazione IVA degli acquisti di carburante. Le nuove regole Dovremo abituarci all’utilizzo dei soli pagamenti tracciabili e della fatturazione elettronica per poter usufruire del documento contabile. L’entrata in vigore è tuttavia di fatto traslata al 1° gennaio 2019, in quanto è previsto un emendamento a breve che consente di continuare con la vecchia prassi fino a fine anno. Ovviamente la nuova disciplina è tesa a contrastare quell’antipatico atteggiamento di sopravvalutare gli importi di carburante acquistati ai rifornimenti. Fatturazione Eletronica Il nuovo art. 22 comma 3 […]

CONTINUA A LEGGERE